Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Accetto | Maggiori Informazioni
Il processo di trasporto e spedizione internazionale (SEDE DI LUCCA)

Il processo di trasporto e spedizione internazionale (SEDE DI LUCCA)

Codice corso: 18-MAT-001-09 Area: BENESSERE, SOFTSKILLS, LEAN, PRODUZIONE, MANUTENZIONE

Date: 28 marzo 2018 (da confermare) Durata: 16 ore

Prezzi
Aziende non associate e lib. professionisti (+IVA) 939 € + IVA
Aziende associate (+IVA) 704 € + IVA
Privati (IVA inclusa) 939 €

Il processo d’internazionalizzazione d’impresa è ormai, di fatto, una realtà consolidata. Le imprese italiane sempre di più producono fuori dai confini nazionali, vendono i propri prodotti all’estero, acquistano da fornitori esteri e, non ultimo, ricercano finanziamenti anche oltre frontiera. Tra i fattori dominanti di questa scelta, solo per citarne alcuni, la necessità di aumentare i ricavi e comprimere i costi, cui fa da contraltare la diminuzione delle opportunità sul mercato nazionale (crescita lenta e stagnazione della domanda) e il forte aumento della competitività della concorrenza internazionale sul nostro mercato. In questa situazione, nella catena logistica di approvvigionamento/importazione delle merci così come in quella di esportazione/vendita, estrema attenzione va posta nella gestione dei trasporti internazionali e delle problematiche doganali ad esso strettamente connesse, ciò al fine di garantire la corretta applicazione di tutti gli indispensabili adempimenti amministrativi e legali che devono essere messi in atto: dalle questioni fiscali e doganali, ai trasporti internazionali, alla contrattualistica e ai pagamenti.

PROGRAMMA:

  • Il quadro normativo
  • Gli attori del trasporto, ruoli e responsabilità
  • Le Convenzioni Internazionali
  • Tipologia di mezzi e carico
  • La documentazione di spedizione
  • Costi e mercato dei noli
  • Il rapporto peso/volume
  • Danni e riserve sul trasporto
  • Incoterms 2010

OBIETTIVI:

  • fornire agli operatori, sia attraverso l’illustrazione della normativa di riferimento, sia mediante esempi pratici e dando spazio alla discussione ed al confronto, gli strumenti necessari a gestire i rapporti contrattuali nell’ambito dell’appalto, a partire dalla scelta del partner commerciale sino alla definizione del testo contrattuale ed alla gestione del rapporto contrattuale, dal momento della sua instaurazione sino alla relativa cessazione
  • fornire gli strumenti necessari a gestire i rapporti con il personale impiegato nell’appalto, per affrontare le maggiori problematiche di carattere operativo e per avere una visione complessiva dei rischi connessi alla gestione dell’appalto

DESTINATARI:

Coordinatori e addetti uffi ci import/export

Coordinatori e addetti uffici spedizioni nazionali e internazionali

Addetti agli uffi ci acquisti/approvvigionamenti

Supervisori di attività di logistica e magazzino

CALENDARIO:

28 Marzo dalle ore 9:00 alle ore 18:00

29 Marzo dalle ore 9:00 alle ore 18:00

P.I. 01886580461 - C.F. e NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI LUCCA: 92029170468 - Numero REA: 177687 - Capitale sociale: € 153.000,00 - tagmap