Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Accetto | Maggiori Informazioni
Cleared for take-off! quanto un manager può migliorare il proprio processo decisionale mettendosi nei panni di un controllore del traffico aereo?

Cleared for take-off! quanto un manager può migliorare il proprio processo decisionale mettendosi nei panni di un controllore del traffico aereo?

Codice corso: 18-SKI-001-6 Area: BENESSERE, SOFTSKILLS, LEAN, PRODUZIONE, MANUTENZIONE

Date: 14 giugno 2018 (da confermare) Durata: 8 ore

Prezzi
Aziende non associate e lib. professionisti (+IVA) 958 € + IVA
Aziende associate (+IVA) 718 € + IVA
Privati (IVA inclusa) 958 €

Perché partecipare: 

“Cleared for take-off” è l’espressione con cui un controllore del traffico aereo autorizza un aeromobile al decollo: un’espressione dietro cui vi sono un processo decisionale complesso e una assunzione di responsabilità.

Nei momenti di maggior traffico, un controllore del traffico aereo prende decine di decisioni all’ora e ognuna di esse può portare a conseguenze potenzialmente fatali. Eppure questo non avviene: come è possibile? 

Possiamo parlare di intuizioni esperte nei controllori di volo?

Qual è la gestione dell’errore nella presa delle decisioni in un contesto in cui gli errori sono inammissibili? E soprattutto: quanto un manager può migliorare il proprio processo decisionale mettendosi nei panni di un controllore del traffico aereo? 

A queste ed altre domande risponde un percorso pratico, completamente esperienziale svolto nei simulatori di torre di controllo presso l’Academy di Enav SpA, la società che gestisce il traffico aereo civile in Italia. 

I partecipanti si metteranno negli scomodi panni di chi deve “dirigere il traffico” di un aeroporto, conosceranno le procedure, il linguaggio ed i codici con cui i controllori si esprimono internazionalmente, ma soprattutto proveranno in prima persona le pressioni cui sono sottoposti.

Obiettivi: 

Al termine della giornata i partecipanti oltre ad aver vissuto un’esperienza straordinaria, avranno riflettuto sul proprio stile decisionale ed avranno imparato da un modello di presa di decisioni estremamente peculiare.

Contenuti:

-          Processi decisionali: introduzione

-          Processi decisionali e bias

-          Le intuizioni esperte

-          Management vs specialisti: due modelli decisionali diversi

-          Decidere nell’incertezza

-          Trade-off decisionali

-          Safety first: ovvero decidere sulle priorità

Metodologia:

Le sessioni al simulatore – guidate da controllori del traffico aereo – si alternano ai debrief, profondi e strutturati, effettuati con un esperto di management della società Spell.

Keywords:

Decisioni, decisioni sotto stress, processi decisionali, management, leadership

Destinatari:

Tutti coloro che – attraverso un’esperienza coinvolgente e unica – vogliano migliorare i propri processi decisionali

Luogo di svolgimento:

Forlì (nella quota di partecipazione è compreso lo spostamento in autobus da Lucca a Forlì e ritorno per il raggiungimento del luogo del corso). Si precisa che non sono inclusi i pasti.

Durata: 8 ore

Calendario:

I EDIZIONE 2018: 14 Giugno 2018 dalle ore 10:00 alle ore 18:30

P.I. 01886580461 - C.F. e NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI LUCCA: 92029170468 - Numero REA: 177687 - Capitale sociale: € 153.000,00 - tagmap