Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Accetto | Maggiori Informazioni
Pianificazione e semplificazioni doganali: verificare l'impatto delle procedure doganali sull'azienda e valutare rischi e costi (SEDE DI LUCCA)

Pianificazione e semplificazioni doganali: verificare l'impatto delle procedure doganali sull'azienda e valutare rischi e costi (SEDE DI LUCCA)

Codice corso: 19-INT-001-03 Area: INTERNAZIONALIZZAZIONE

Date: 3 luglio 2019 (da confermare) Durata: 7 ore

Prezzi
Aziende non associate e lib. professionisti (+IVA) 356 € + IVA
Aziende associate (+IVA) 267 € + IVA
Privati (IVA inclusa) 356 €

OBIETTIVO 

Con l’entrata in vigore del nuovo codice dell’Unione, il 1 maggio 2016, sono diventati tangibili e consistenti i benefici per l’azienda che si certifica AEO e pertanto l’affidabilità “doganale” e la pianificazione delle procedure doganali diventano il trampolino di lancio per l’internazionalizzazione.
Questo corso con modalità “face to face” ha come obiettivo quello di Individuare le criticità presenti in azienda che, non permettono di ottimizzare le procedure doganali di importazione ed esportazione. La pianificazione doganale è un’attività di analisi strategica dei flussi internazionali, condotta allo scopo di individuare spazi utili per intervenire sulla riduzione dei costi doganali complessivamente sostenuti dall’impresa.  Per raggiungere questi obiettivi ed eliminare le inefficienze logistico/doganali, è necessario pianificare prima il “Momento Doganale” mediante un check-up delle procedure che affronti e analizzi tutti gli aspetti relativi alle operazioni di esportazione e importazione, la corretta classifica doganale, il calcolo dei dazi, l’uso corretto dei codici INCOTERMS®, etc…
Gli argomenti verranno sempre affrontati partendo dai riferimenti normativi ma fornendo alle aziende gli strumenti di gestione delle problematiche e delle relative procedure. La seconda parte della giornata, permette alle aziende di esprimere i propri dubbi e casistiche in merito agli argomenti trattati nella mattina di docenza, in modo diretto e riservato, mediante la prenotazione di un appuntamento dedicato che verrà effettuata al termine della docenza mattutina.
Il face to face ha la finalità di comprendere le problematiche dell’azienda e di fornire, ove possibile, la soluzione “su misura” utilizzando sia gli strumenti messi a disposizione dalla normativa sia gli strumenti operativi per far crescere l’azienda e renderla più efficiente.

DESTINATARI

Alle aziende che effettuano esportazioni. Il corso è rivolto al reparto commerciale e amministrativo

L’incontro si articola come segue:
-Dalle ore 9,00 alle ore 13,00 docenza sull’argomento programmato;
-Dalle ore 13,30 a fine appuntamenti i docenti saranno a disposizione per gli incontri singoli “face to face” con le singole azienda, con una cadenza di circa 30 minuti per ogni appuntamento.

PROGRAMMA

  • Il Nuovo Codice Doganale dell’Unione
  • Che cosa s’intende per PIANIFICAZIONE DOGANALE
  • Gli strumenti doganali presenti nel nuovo Codice
  • Razionalizzazione delle procedure doganali
  • Concetto di esportazione
  • Dogana competente per territorio
  • Procedura presso luogo approvato
  • La Verifica Doganale
  • L’importanza della corretta classifica doganale
  • Dalla voce doganale cosa ne deriva?
  • Il ruolo dell’azienda e il concetto di affidabilità
  • Che cos'è un AEO?
  • Diverse tipologie di certificazione AEO
  • Vantaggi diretti della certificazione AEO
  • I benefici per gli importatori
  • I benefici per gli esportatori
  • Vantaggi indiretti della certificazione AEO
  • Mutuo riconoscimento AEO
  • Come diventare un soggetto AEO – la procedura

DOCENZE

  • Elena Righetti – Doganalista iscritta all’Albo – Esperta in materia Doganale e in formazione alle imprese. Esercita attualmente la sua attività professionale presso il CAD RIGHETTI srl, CAD EURO POOL LUCCA srl e CAD EURO POOL MARCHE srl oltre che come libera professionista.
  • Chiara Righetti - Doganalista iscritta all’Albo – Dottoressa in Economia e Commercio – Esperta in materia Doganale e Fiscale e in formazione alle imprese. Esercita attualmente la sua attività professionale presso il CAD RIGHETTI srl e il CAD EURO POOL LUCCA srl oltre che come libera
    professionista

CALENDARIO

Mercoledì 3 luglio 2019 dalle 9.00 alle 17.00

P.I. 01886580461 - C.F. e NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI LUCCA: 92029170468 - Numero REA: 177687 - Capitale sociale: € 153.000,00 - tagmap