Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Accetto | Maggiori Informazioni
MA.MA.PRO. - “addetto alla manutenzione di macchinari destinati alla produzione ”

MA.MA.PRO. - “addetto alla manutenzione di macchinari destinati alla produzione ”

Codice corso: 253154 Area: CORSI PER CHI E' IN CERCA DI LAVORO - IN SVOLGIMENTO

Date: 07 agosto 2020 Durata: 900 ore


MA.MA.PRO. - “ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI MACCHINARI DESTINATI ALLA PRODUZIONE”

 

approvato con Decreto del 25 marzo 2020

Agenzia Formativa FORMETICA (cod. accr. Regionale LU0242) – Capofila di ATS in Partenariato con CPIA 1 Lucca (cod. accr. Reg. IS0067)


IL CORSO È INTERAMENTE GRATUITO IN QUANTO FINANZIATO CON LE RISORSE DEL POR FSE 2014/2020 E RIENTRA NELL'AMBITO DI GIOVANISÌ (WWW.GIOVANISI.IT), IL PROGETTO DELLA REGIONE TOSCANA PER L'AUTONOMIA DEI GIOVANI

 

ARTICOLAZIONE E CONTENUTI DEL PERCORSO FORMATIVO

Il progetto MA.MA.PRO. intende trasmettere agli allievi le competenze relative alla figura professionale di “Addetto alla manutenzione di macchinari destinati alla produzione” come definita all’interno del Repertorio Regionale dei profili professionali (figura 349). Durante il percorso verranno approfondite le seguenti unità formative: competenze chiave europee 90 ore, introduzione alla manutenzione di macchine industriali 52 ore, la manutenzione di impianto e il montaggio della macchina 48 ore, le procedure di avviamento e la messa in opera della macchina 46 ore, la manutenzione ordinaria e straordinaria 80 ore, intervento presso il cliente e riparazione guasto 44 ore, la manutenzione preventiva e programmata 52 ore, procedure di qualità per la registrazione e certificazione degli interventi eseguiti 66 ore, sicurezza nei luoghi di lavoro 32 ore e lo stage 360 ore.

 

DURATA DEL PERCORSO

Numero ore complessive percorso: Il percorso avrà una durata complessiva di 12 mesi, un totale di 900 ore di cui 510 ore di formazione, 30 di accompagnamento e 360 ore di stage in azienda.

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Sbocchi occupazionali: Si tratta di una figura di “base” nell’industria, non solo cartaria, in quanto esegue i lavori necessari per la manutenzione dei macchinari destinati alla produzione (di vari settori), effettuando sia il controllo periodico, sia le operazioni di assistenza operativa e prevenzione dei guasti, sia la riparazione. Le aree di attività fondamentali sono l'effettuazione delle riparazioni, la prevenzione di guasti e anomalie e il miglioramento delle attrezzature. Anche coloro che non dovessero terminare il percorso formativo, potranno vedersi riconoscere certificati di competenza sulle singole ADA eventualmente completate (sempre a seguito di esame, come da normativa vigente) o dichiarazioni degli apprendimenti (richiedendoli all’agenzia capofila).

 

REQUISITI ACCESSO E DESTINATARI

Numero allievi: 12 partecipanti di cui donne 3 in percentuale % 25 di cui stranieri 3 in percentuale % 25.

I destinatari, ai sensi dell’Avviso regionale, sono cittadini adulti, inattivi, inoccupati, disoccupati, residenti o domiciliati in un comune della Regione Toscana; se cittadini non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno per studio/formazione professionale; che hanno adempiuto all’obbligo di istruzione (per i cittadini stranieri è necessaria la dichiarazione di valore attestante l’ordine e il grado degli studi ai quali si riferisce il titolo secondo l’ordinamento vigente nel Paese in cui esso è stato conseguito).

Inoltre, ai partecipanti di nazionalità straniera si richiede un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.

 

MODALITA’ DI SELEZIONE

Modalità di selezione dei partecipanti: La prima procedura di selezione consiste nella verifica del possesso dei requisiti di ammissibilità. Nel caso il numero di domande ammissibili superi di oltre il 20% quello dei posti previsti sarà attivata una procedura di selezione. Il dispositivo di selezione, che prevede un punteggio complessivo espresso in 100esimi, è articolato in due elementi di valutazione. La commissione appositamente composta  si occuperà di valutare il candidato in base all’analisi del curriculum (20%) e al colloquio motivazionale (80).

 

RICONOSCIMENTO CREDITI IN INGRESSO

Ogni corsista in fase di iscrizione al corso potrà chiedere il riconoscimento dei crediti secondo quanto descritto nella DGR 532/09 e ss.mm. Ciò determinerà la riduzione della durata del percorso formativo che la persona dovrà svolgere per il conseguimento dell’intero set di competenze previste (e, quindi, per il conseguimento della relativa qualifica professionale).

 

INFORMAZIONI 

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni, è possibile contattare Elisa Paganelli tel. 0583-444333 cell. 327-4620078  e.paganelli @formetica.it tutti i giorni feriali dalle ore 9.00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18.00.

 

SEDE DI SVOLGIMENTO

Lucca

 

INDICAZIONI SULLA FREQUENZA DEL PERCORSO

La frequenza è obbligatoria per almeno il 70% delle ore complessive dell’intervento formativo, e, all’interno di tale percentuale, per almeno il 50% delle ore di attività di stage in azienda. Al  conseguimento positivo dell’esame finale verrà rilasciata Qualifica di “Addetto” - Livello 3 EQF.

 

Documenti associati

P.I. 01886580461 - C.F. e NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI LUCCA: 92029170468 - Numero REA: 177687 - Capitale sociale: € 153.000,00 - tagmap